Arthur Batcheller (21 marzo 1888 – 7 marzo 1978) fu un pioniere nelle prime radio dello stato del Massachusetts , uno dei fondatori e partner della Massachusetts Radio Telegraph School [1] e un ispettore radio designato per il distretto del New England tra il 1917 e il 1918 Batcheller fu nominato Capo Ispettore Radio per il Secondo Distretto Federale Radio (Porto di New York) nel 1920 dal Presidente degli Stati Uniti Herbert Hoover , che all’epoca prestò servizio come Segretario del Commercio . Nel 1930 fu nominato alla carica di Supervisore viaggiante di Radio. [2]

Vita in anticipo e istruzione

Arthur Batcheller è nato il 21 marzo 1888 a Wellesley, nel Massachusetts, e ha frequentato la Boston School of Telegraphy nel 1902. Mentre lavorava alla ferrovia come vigile del fuoco da locomotiva, Batcheller ha conseguito una laurea in elettronica presso la Boston YMCA Electrical Engineering School. Dopo aver conseguito la laurea, si è iscritto alla Boston YMCAPolytechnic School dove ha conseguito la licenza di Operatore radio di prima classe nel 1913. [2]

Carriera

Nel 1906, Arthur Batcheller si unì a Boston, Revere Beach e Lynn Railroad (BRB & LR) come vigile del fuoco locomotiva. Dopo la sua formazione presso la YMCA Electrical Engineering School di Boston, Batcheller tornò alla ferrovia come vice capo elettricista. Arthur Batcheller lasciò la ferrovia nel 1914 e si unì alla Eastern Steamship Corporation come capo elettricista fino al 1916. Batcheller divenne quindi assistente capo dell’American Steam, Gauge e Valve Manufacturing Company dal 1916 al 1917. Fu nominato Radio Inspector per Boston durante la prima guerra mondiale e continuò in questa posizione fino alla fine del 1918. Come ispettore radio, gli fu dato il nulla osta di sicurezza per imbarcarsi sulle navi tedesche nel porto di Boston e sigillare le loro apparecchiature di trasmissione.[2]

Batcheller ricevette il permesso dal governo degli Stati Uniti di istituire la prima scuola di radio libera del governo degli Stati Uniti nel 1917 per addestrare gli operatori radio e radio per i militari. La scuola formò più di mille uomini dal giugno 1917 al novembre 1918. Quando l’ Armistizio fu firmato e la Prima Guerra Mondiale finì, la scuola chiuse. [2]

Nel 1919, Batcheller divenne uno dei fondatori e partner della Massachusetts Radio and Telegraph School. [1] Fu nominato ispettore capo della radio del secondo distretto radiofonico federale a New York dal presidente Herbert Hoover nel 1920, all’epoca segretario del commercio. In questa posizione, Batcheller era responsabile del traffico di comunicazione del porto di New York e fu incaricato di servire come consigliere tecnico della delegazione statunitense della Conferenza internazionale del radiotelegrafista del 1927. [2]

Batcheller è noto per il suo conflitto con Lee De Forest , inventore e autoproclamato “Father of Radio”. Agli inizi del 1920, De Forest trasferì la sua stazione radio sperimentale 2XG dal Bronx a Manhattan senza ottenere l’approvazione governativa. Come ispettore della radio americana del secondo distretto di New York, Batcheller chiuse De Forest. [3]

Nella primavera del 1923, Batcheller fu incaricato di convocare un raduno delle emittenti locali di New York – chiamato il comitato radiotelevisivo radiotelevisivo interaziendale – per spiegare la classificazione delle stazioni radiotelevisive, limitare le ore di trasmissioni sperimentali e incoraggiare le stazioni a organizzare i loro programmi per cooperare l’uno con l’altro. Il comitato comprendeva rappresentanti di WEAF (la stazione madre dell’odierno WNBC ), WOR , WJZ , WHN (allora on air come WEPN ) e WNYC di proprietà della città . [4]

Il presidente Hoover assegnò Batcheller all’occupazione di Travelling Supervisor of Radio nel 1930, la più alta posizione sul campo nel servizio radio dell’epoca. Quando la Federal Communications Commission fu istituita nel 1932, Batcheller divenne Supervisore della Radio per il distretto di New York. [2]

“Il Batcheller aveva anche un ruolo nelle indagini radiofoniche, tra cui alcuni casi degni di nota che riguardavano naufragi, trattati di comunicazione e casi di contrabbando radiofonico da parte delle forze dell’ordine federali e negli anni ’30 era responsabile dello sviluppo delle pratiche di licenza delle reti commerciali e dei loro membri. i suoi incarichi professionali, Batcheller amava le amicizie con David Sarnoff , l’operatore radio che ricevette la chiamata dal Titanic , dal senatore Guglielmo Marconi , e dai coniugi Charles Lindbergh . ” [2]

“Arthur Batcheller è stato membro a vita del club dei Radio Engineers dove ha ricoperto incarichi nel consiglio di amministrazione, nel comitato di ammissione, nelle commissioni di radiodiffusione e di diritto”. [1]

Vita personale e interessi

Gli interessi di Arthur Batcheller includono fotografia e balletto. Batcheller era un fotografo freelance nel suo tempo libero [2] e un membro del Monte. Olivet Masonic Lodge di Cambridge e New York e London Ballet Clubs. [1]Quando Batcheller viveva a New York dal 1920 al 1956, lui e sua sorella Mabel parteciparono a numerosi spettacoli di balletto. “Combinavano i loro interessi nella fotografia e nella danza collezionando cimeli di fotografie firmate di ballerini di fama mondiale a ballerine autografate, e anche Batcheller era interessato all’industria cinematografica e collezionava molte fotografie di attrici, tra cui Marilyn Monroe “. [2]

Nel 1956 Batcheller si ritirò e si trasferì a Framingham, nel Massachusetts , dove lui e sua sorella fondarono e gestirono il suo museo privato. [2]

Morte

Arthur Batcheller morì il 7 marzo 1978 in una casa di riposo a Framingham, nel Massachusetts. [2]

Riferimenti

  1. ^ Salta a:d Obituary (1978) , p.30.
  2. ^ Vai fino a:un k ArthurBatchellerpaper .
  3. Salta su^ Early Radio History.
  4. Salta su^ The Airwaves of New York.

Leave a Reply

Your email address will not be published.