La radio Citizens Band (spesso abbreviata in CB radio ) è un sistema di comunicazioni radio a breve distanza tra individui su una selezione di 40 canali all’interno della banda di 27 MHz (11 m). Nel Regno Unito, la radio CB è stata introdotta legalmente nel 1981, ma era stata usata illegalmente per alcuni anni prima.

Nel dicembre 2006, la radio CB è stata liberalizzata da Ofcom e ora è priva di licenza. Sebbene l’uso delle radio CB nel Regno Unito sia diminuito dal suo picco, [1] è ancora popolare, specialmente con la comunità agricola, i proprietari di Land Rover e i servizi di Mini-Cab. È inoltre montato di serie sui modelli “Street Glide” e “Electra Glide” delle motociclette da turismo Harley Davidson vendute nel Regno Unito. [2]

Storia

La CB Radio fu introdotta per la prima volta nel Regno Unito intorno al 1972. L’uso iniziale era noto negli aeroporti del Regno Unito, in particolare a Stansted nel 1973. Poiché la radio band è stata pubblicizzata negli Stati Uniti dal 1962, [3] è possibile che un il numero di queste radio è stato portato nel Regno Unito e utilizzato illegalmente. [4] Nel periodo 1976-1978, la radio CB in Gran Bretagna fu molto popolare nelle canzoni di successo [5] e nel suo uso nel film Convoye l’uso della radio CB illegale raggiunse il picco nel 1980. Le aziende in Gran Bretagna vendettero attrezzature americane in modo abbastanza aperto e le attrezzature erano prontamente disponibili nei negozi di accessori per auto. Durante questo periodo, un gran numero di club CB sono emersi nel Regno Unito e sono diventati centri di protesta nella marcia verso la legalizzazione, nella speranza che le apparecchiature esistenti possano essere utilizzate legalmente. In risposta a questo, il governo ha commissionato un white paper che proponeva un servizio CB chiamato “Open Channel” intorno a 860 MHz.

Il grosso problema per il Regno Unito è stato il fatto che la banda da 27Mhz era già stata legalmente autorizzata agli utenti di aeromodellismo con controllo radio. Stavano pagando una licenza per usare la banda, e l’interferenza provocò la perdita del controllo dell’aeromobile. Molti modelli costosi furono cancellati, e le implicazioni sulla sicurezza erano ovvie, ma non c’era un modo pratico per controllare una separazione, e il governo non considerò la protezione del modello di volo come una questione importante.

Il governo del Regno Unito alla fine legalizzò la CB Radio, e il 2 novembre 1981 un servizio CB fu introdotto su una banda di frequenza e l’offset fu incompatibile con le radio americane importate. Allo stesso tempo, la proprietà di transceiver a 27 MHz non approvati dal Regno Unito è stata resa illegale eccetto per quelli ottenuti da radioamatori del Regno Unito titolari di una licenza “A” (HF) nel Regno Unito, per la conversione all’assegnazione amatoriale a 28 MHz (10 metri). Dato che praticamente tutte le radio CB illegali erano contrabbandate, questa concessione richiedeva al dilettante autorizzato di pagare i dazi doganali e l’IVA in sospeso. Una licenza per operare con queste nuove radio è diventata obbligatoria e potrebbe essere acquistata dalla maggior parte degli sportelli postali per £ 15. A differenza di quanto richiesto per ottenere una licenza radioamatoriale, non era necessaria alcuna prova di competenza tecnica. A far data dall’8 dicembre 2006,[6] Solo FM, 4 watt di potenza e funzionamento su una o entrambe le bande UK e CEPT (UE) a 27 MHz.

Nelle prime fasi della corsa alla legislazione finale, la maggior parte della lobby pro-CB voleva che il governo legiferava attorno al sistema CB standard degli Stati Uniti, principalmente a causa dell’ampia base di utenti che esisteva già. Il governo del Regno Unito ha chiarito fin dall’inizio che la legislazione sull’uso di questa apparecchiatura sarebbe improbabile. I problemi di interferenza associati alle apparecchiature con ampiezza modulata male (AM) o Single Side Band (SSB) sono stati citati come il fattore principale [7] ed è stato chiarito che se qualsiasi sistema fosse stato legalizzato sarebbe stato modulato in frequenza(FM). La lobby del CB sosteneva che l’interferenza con AM sarebbe stata improbabile dall’uso di apparecchiature radio AM originali non modificate, una visione inizialmente respinta ma successivamente accettata dal Ministero della Difesa . [8] Molti utenti attivi e potenziali hanno continuato a insistere su un sistema a 27 MHz, sebbene per un sistema Citizen’s Band disponibile a livello locale, il concetto a 27 MHz non fosse stato approvato universalmente.

Inizialmente il governo ha proposto un sistema FM su una banda a 928 MHz con una potenza in ingresso RF non superiore a 500 mW. Ciò era inaccettabile per la lobby dei CB, in parte perché la bassa potenza fornirebbe un raggio corto, ma principalmente perché il costo delle apparecchiature per operare in questa banda sarebbe proibitivo.

Gli appassionati di CB più esperti hanno fatto una contro proposta per utilizzare una frequenza intorno ai 220 MHz. Questo è stato immediatamente respinto dal governo che ha sottolineato che si trattava di una banda di frequenza militare riservata. [9] Successivamente è stato scoperto che la frequenza era stata inutilizzata dalla seconda guerra mondiale. Il governo inizialmente ha rifiutato di cedere e ha continuato a insistere sulla legalizzazione della banda a 928 MHz. La lobby dei CB ha continuato a insistere sul fatto che qualsiasi sistema CB doveva usare la banda 27 MHz, essere AM e una potenza massima in uscita di 4 watt (cioè il sistema statunitense).

Alla fine, il governo ha accennato al fatto che avrebbero ceduto alla lobby dei CB ma, come si è scoperto, solo fino a un certo punto. CB è stato infine legalizzato su una banda a 27 MHz ma non sulla banda utilizzata negli Stati Uniti. Mentre gli Stati Uniti utilizzavano una banda che occupava la fascia da 26.965 a 27.405 MHz, il sistema britannico doveva operare da 27.60125 a 27.99125 MHz. Queste frequenze imbarazzanti impedirebbero di modificare le serie americane illegali al di fuori del sistema di omologazione, sebbene fosse possibile modificare le radio AM esistenti per conformarsi al nuovo standard FM. [10]La scelta della frequenza darebbe inoltre all’industria elettronica del Regno Unito un vantaggio nella produzione di sole radio uniche nel Regno Unito. Il sistema era FM come previsto, ma una sorpresa iniziale fu che il limite di potenza era fissato a 4 watt. La sorpresa è stata di breve durata quando si è capito che le restrizioni dell’antenna avrebbero limitato la reale potenza irradiata a poco più di un sistema da 500 mW. Un’ulteriore limitazione alla potenza applicata se l’antenna è stata sollevata da più di 7 metri dal suolo. Le restrizioni dell’antenna sono state in gran parte ignorate e, soprattutto, non declinate.

Il governo del giorno aveva sperato che i produttori con sede nel Regno Unito sarebbero in grado di competere su un piano di parità con produttori stranieri (in particolare giapponesi) per una quota del mercato potenziale. Come è successo: l’imbarazzante scelta delle frequenze ha cospirato contro questo ideale. Le frequenze erano tali che, inizialmente, solo un produttore in Giappone aveva la capacità di produrre il sintetizzatore di frequenzachip in grado di produrre le frequenze di trasmissione e i segnali dell’oscillatore locale per l’uso in modalità di ricezione. Questo produttore, non sorprendentemente, ha rifiutato di fornire qualsiasi produttore con sede nel Regno Unito mentre stava tentando di mantenere i produttori giapponesi forniti. Nel caso, il mercato del Regno Unito si è saturato in pochi mesi e molti produttori giapponesi e importatori del Regno Unito sono rimasti con una grande quantità di scorte indesiderate. Entro un anno dall’introduzione di CB nel Regno Unito, i set di radio CB sono stati distribuiti gratuitamente con alcuni acquisti da molti dei principali rivenditori.

Inoltre, sono stati legalizzati anche 20 canali nella banda 934 MHz, ma le apparecchiature erano considerevolmente più costose rispetto ai ben stabiliti set da 27 MHz. All’inizio la gamma era limitata, ma quando le restrizioni dell’antenna sono state eliminate e sono iniziate ad apparire attrezzature migliori, il numero di operatori di CB UHF è cresciuto. Nel 1988 fu annunciato che la produzione di apparecchiature a 934 MHz sarebbe stata vietata, sebbene l’uso di attrezzature esistenti sarebbe rimasto legale. Il suo uso è stato in gran parte limitato agli appassionati e ai radioamatori , le specifiche di omologazione per questa banda sono state ritirate definitivamente il 1 ° gennaio 1999 ed è ora illegale utilizzare questa apparecchiatura nel Regno Unito.

Un’ulteriore banda di frequenze è stata introdotta il 1 settembre 1987 dando ulteriori 40 canali nella banda CEPT, (26.965 MHz a 27.405 MHz) anche alcune restrizioni dell’antenna sono state rimosse, nel corso degli ultimi anni tutte le restrizioni dell’antenna sono state rimosse e i vincoli di pianificazione ora limitano dimensione dell’antenna piuttosto che conformità normativa. Non è consentito aggiungere i canali CEPT alle apparecchiature 27/81 esistenti, le uniche radio autorizzate a operare su questa banda sono composte esclusivamente da 80 canali o CEPT.

Associazioni e gruppi

Nel corso degli anni sono esistiti innumerevoli club e gruppi collegati al CB, tra cui alcune organizzazioni più importanti:

  • NATCOLCIBAR (Comitato nazionale per la legalizzazione di CItizens BAnd Radio)
  • REACT UK (Radio Communications Associate Communications Team – successivamente cambiato in Radio Emergency And Citizens Teams)
  • MSGB (Monitoring Services of Great Britain)
  • THAMES (Traffic Help e Monitoring Emergency Service)
  • REVCOM (Comunicazioni sui volontari di emergenza radio)

NATCOLCIBAR

La commissione nazionale per la legalizzazione della banda radio dei cittadini era una lobby di CB pro composta da parti interessate e (a un certo punto) fino a 60 membri del Parlamento. [11]

REACT UK

REACT UK è stata fondata nel 1982, [12] su licenza di REACT INTERNATIONAL negli Stati Uniti, i suoi team erano situati in tutto il Regno Unito. È stato notato che i membri hanno firmato e disattivato il monitoraggio su Channel 9. REACT UK ha anche fornito ai membri mobili e palmari per fornire copertura radio per maratone, corse divertenti, spettacoli della contea – ha anche ottenuto una licenza Private Mobile Radio (PMR) così i suoi membri avevano un canale radio privato sicuro.

Il comitato nazionale di REACT UK fu afflitto da scandali e argomenti dal 1986 circa, e il segretario delle comunicazioni nazionali fu arrestato e accusato di irregolarità finanziarie per quanto riguarda le ricevute delle licenze PMR. REACT I membri del Regno Unito hanno deciso di dividere in seguito a molti combattimenti interni al comitato nazionale, e nel 1986 molti sono stati affiliati direttamente con REACT International. [12] Alcune unità REACT hanno fornito volontari di ricerca per assistere la polizia nella ricerca di persone scomparse (cosa che si verifica ancora oggi con ALSAR e RAYNET anche se senza radio CB).

Dal 2007 esisteva un solo team REACT International con sede in Gran Bretagna, operante sotto il nome di REACT UK Dundee. [13] Alcuni team sono diventati membri d’oltremare di REACT International, mentre altri hanno scelto di unirsi al gruppo di splinter REVCOM (Radio Emergency Volunteer Communications).

MSGB

MSGB Anche se il nome suggeriva di operare in Gran Bretagna, ma in realtà operava in tutto il Regno Unito, incorporando la regione dell’Irlanda del Nord. Inoltre c’erano membri ma non squadre nelle Isole del Canale

TAMIGI

THAMES operava principalmente nel sud dell’Inghilterra, in particolare nei dintorni di Londra est e nord, e forniva servizi simili a REACT.

Un atteggiamento pesante e percepito da parte delle organizzazioni più grandi ha causato la formazione di un numero di piccoli gruppi in risposta. Nel 1983 la maggioranza di THAMES nella Grande Londra fu trasformata nell’Associazione dei monitor indipendenti (AIM).

REVCOM

Un altro gruppo originariamente formato con l’uso della radio CB in mente è REVCOM, sebbene questo gruppo non usi più il servizio CB. [14]

Metodi di trasmissione

Le apparecchiature originariamente importate hanno utilizzato la modulazione dell’ampiezza AM e le modalità di modulazione singleband della banda laterale SSB .

I canali del Regno Unito legalizzati il ​​2 novembre 1981 erano su due blocchi di frequenze: 40 canali sulla banda 27 MHz e 20 canali sulla banda 934 MHz, che utilizzavano entrambi FM ( modulazione di frequenza ) e entrambi unici nel Regno Unito. L’assegnazione della frequenza della banda a 27 MHz e le relative informazioni sono mostrate qui . Nel 1987 sono state aggiunte 40 frequenze aggiuntive, che per ironia della sorte erano le stesse dell’assegnazione degli Stati Uniti, ma ancora utilizzando FM. Questa banda aggiuntiva viene spesso indicata come CEPT o banda UE. Come con i 40 canali originali, questa banda è influenzata dalle stesse caratteristiche atmosferiche, specialmente verso i massimi del ciclo di macchie solari di 11 anni.

La modalità SSB (precedentemente) illegale ha i suoi entusiasti e ha adottato uno stile diverso di call-sign (invece di un “handle”) alla maniera dei radioamatori.

I club CB possono emettere i nominativi per i propri membri. Uno schema utilizza un prefisso numerico per paese o regione, due lettere e un numero di appartenenza. Ad esempio, un prefisso di “26” per l’Inghilterra, iniziali CT di un club e un numero di membrana 100 sarebbe “Twenty Six Charlie Tango One Zero Zero” se usato in aereo, utilizzando l’alfabeto fonetico per chiarire il suono delle lettere. [15]

Canali radio CB britannici ( Ofcom )
Canale Frequenza Canale Frequenza Canale Frequenza Canale Frequenza
1 27.60125 MHz 11 27,70125 MHz 21 27,80125 MHz 31 27,90125 MHz
2 27,61125 MHz 12 27,71125 MHz 22 27,81125 MHz 32 27,91125 MHz
3 27,62125 MHz 13 27,72125 MHz 23 27,82125 MHz 33 27,92125 MHz
4 27,63125 MHz 14 27,73125 MHz 24 27,83125 MHz 34 27,93125 MHz
5 27,64125 MHz 15 27,74125 MHz 25 27,84125 MHz 35 27,94125 MHz
6 27,65125 MHz 16 27,75125 MHz 26 27,85125 MHz 36 27.95125 MHz
7 27,66125 MHz 17 27,76125 MHz 27 27,86125 MHz 37 27,96125 MHz
8 27,67125 MHz 18 27,77125 MHz 28 27,87125 MHz 38 27,97125 MHz
9 27,68125 MHz 19 27,78125 MHz 29 27,88125 MHz 39 27,98125 MHz
10 27,69125 MHz 20 27,79125 MHz 30 27,89125 MHz 40 27.99125 MHz

Tre canali sono stati riconosciuti ufficiosamente per usi specifici nel Regno Unito, sebbene l’accordo non abbia una legittimità:

  • Canale 9: il canale di chiamata di emergenza. NON CI SONO NESSUN SERVIZIO DI MONITORAGGIO DI 24 ORE NEL REGNO UNITO ….. Tuttavia, potrebbe esserci un monitoraggio di persona locale. Con l’uso diffuso dei telefoni cellulari utilizzare il servizio 999 sul proprio telefono cellulare
  • Canale 14: canale di chiamata
  • Canale 19: canale Truckers e canale di chiamata secondaria

Gli utenti CB possono usare l’ alfabeto fonetico e i dieci codici .

UHF CB RADIO

I primi passi verso la creazione di UHF CB sono state le comunicazioni radio a corto raggio senza licenza nell’aprile 1997, quando il Comitato europeo per le comunicazioni radio ha deciso di utilizzare una banda di frequenza di 446 MHz per le nuove radio. Nel novembre 1998, la decisione ERC (98) 25 assegnava la banda di frequenza 446.0-446.1 MHz per l’analogo PMR446; altre due decisioni hanno stabilito l’esenzione dalla licenza per le apparecchiature PMR446 e la libera circolazione delle apparecchiature PMR446. Il primo paese che ha introdotto queste frequenze per l’uso senza licenza è stato l’Irlanda il 1o aprile 1998. Il Regno Unito ha introdotto il servizio PMR446 nell’aprile 1999; dal 2003, ha sostituito il precedente servizio SRBR (Short-Range Business Radio). Sebbene non sia stata ufficialmente chiamata radio Citizens Band, gli utenti nel Regno Unito l’hanno considerata come una radio CB UHF a bassa potenza

Nell’ottobre 2005, la decisione ECC (05) 02 ha aggiunto la banda senza licenza 446.1-446.2 MHz per l’uso con apparecchiature digitali DMR / dPMR.

A luglio 2015, la decisione ECC (15) 05 ha raddoppiato il numero di canali analogici a 16 estendendo il funzionamento analogico sulla banda 446,1-446,2 MHz precedentemente utilizzata dalle apparecchiature digitali DMR / dPMR, a partire da gennaio 2016; da gennaio 2018, il numero di canali digitali sarà anche raddoppiato estendendosi sulla banda 446.0-446.1 MHz utilizzata dalla FM analogica.

The craze CB e legalizzazione

Il nuovo sistema è stato ripreso con entusiasmo da tutti quelli che avevano trattenuto l’uso di un sistema illegale, ed è stato uno dei regali più venduti per Natale nel 1981. Il sistema ha sofferto di molti utenti fastidiosi che hanno negato l’uso dei canali di chiamata riconosciuti per altri utenti trasmettendo un vettore vuoto e / o musica. Con la lotta vinta, anche se con un considerevole compromesso e in particolare con i molti utenti fastidiosi, l’interesse calò rapidamente, i club CB gradualmente diminuirono in membri, molti scomparvero del tutto entro un anno circa. [1]

Fastidio

Ci sono alcuni aspetti antisociali notevoli per l’hobby. È possibile aumentare la potenza in uscita a livelli molto alti usando amplificatori di potenza, e in alcuni casi ciò può causare interferenze e influire sul funzionamento di altre apparecchiature come la televisione e la radio e anche ad altri utenti di radio CB. [8]

La band utilizzata per CB era già stata assegnata nel Regno Unito a modelli radiocontrollati . Mentre questo di solito era poco più di un fastidioso e costoso fastidio per i modellisti di barche e auto, rappresentava un vero pericolo per i modelli di aeromobili, che possono uccidere [16] o ferire gravemente. Come risultato della follia CB, una banda alternativa di 35 MHz. [17] è stato offerto ai modellisti, per utilizzare il quale avrebbero dovuto acquistare nuove attrezzature. Le loro vecchie apparecchiature potrebbero ancora essere utilizzate se volessero rischiare, e 27Mhz rimane legale per il controllo remoto fino ad oggi. Molti giocattoli economici e apparecchiature per il controllo remoto della famiglia utilizzano anche la frequenza, aggiungendo alle interferenze e alla mancanza di affidabilità che è ancora una caratteristica di questa banda.

CB Terminology

C’è un vocabolario diverso associato all’hobby, molte parole e frasi sono state copiate dal servizio americano originale. Poche di queste parole sono usate nella conversazione generale nel Regno Unito, e servono ugualmente come un ricordo delle origini americane degli hobby. Un elenco completo di tali parole e le loro definizioni associate possono essere trovate qui .

Foxhunts

Da non confondere con la caccia alla volpe

Una caccia alla volpe è un’attività di ricerca di direzione che utilizza auto e furgoni dotati di radio CB. L’obiettivo di questa attività è utilizzare un misuratore di potenza del segnale per triangolare o localizzare altrimenti un trasmettitore nascosto, o “volpe”.

QSL’ing

QSL’ing è lo scambio di rapporti di conferma dei contatti, adattati dai codici Q utilizzati dalla radio militare e amatoriale. I radioamatori seguivano spesso contatti in tutto il mondo inviando schede qsl stampate appositamente . Questo è stato adattato da CB’ers e carte colorate con ‘maniglie’, immagini e così via apparso.

Caduta dalla popolarità

Sin dall’inizio della radio CB legalizzata, vi è stato un grande abuso del sistema, con frequenti lamentele sul fatto che la radio CB non è stata adeguatamente sorvegliata nonostante i proventi della licenza.

I canali CB restavano ancora occupati in molte aree, nonostante i telefoni cellulari diventassero sempre più comuni e ricchi di funzionalità. Molti dei vantaggi originali dell’ABC mobile sono stati superati dallo sviluppo dell’accesso a Internet mobile , dai sistemi di navigazione satellitare e dalla proliferazione di altre tecnologie di comunicazione istantanea come la messaggistica di testo.

L’introduzione di un nuovo servizio radio PMR 446 con licenza libera della licenza ha fornito molte delle funzionalità della CB tradizionale, in un piccolo formato portatile. Questo servizio non è direttamente confrontabile con CB, poiché PMR446 era destinato a fornire un servizio a corto raggio. [18]

Le modifiche al sistema di licenze radioamatoriali del Regno Unito significano che è ora possibile per le persone di età inferiore ai 14 anni e chiunque altro, ottenere l’accesso legale alla maggior parte dell’allocazione di frequenza amatoriale del Regno Unito con solo conoscenze tecniche di base. [19]

CB senza licenza aumenta di popolarità

A partire dall’8 dicembre 2006, CB Radio si unisce ora a PMR446 , LPD433 e SRD860 sotto la categoria delle comunicazioni personali senza licenza.

Nel giugno 2011, l’UE ha annunciato un altro cambiamento nelle specifiche tecniche per l’uso dei CB che, se attuate, introdurrebbe un’omologazione per le operazioni AM e SSB . L’introduzione è stata originariamente ritardata dalle Olimpiadi del 2012 e avrebbe dovuto entrare in vigore nel 2014 [20].

Legalizzazione SSB e AM

Seguendo la maggior parte degli altri paesi europei, Ofcom ha proposto di adottare la decisione del comitato di comunicazione europeo (11) 031 nell’ottobre 2013. [21] Ciò consentirebbe l’uso della banda laterale singola e dell’operazione AM sulla banda radio CEPT CB, [22] e Ofcom procedette con legislazione in tal senso il 27 giugno 2014 [23].

La nuova legislazione AM / SSB consente solo l’uso di set nuovi e approvati, non di set multimodali “legacy”.

Vedi anche

  • Radio band dei cittadini

Riferimenti

  1. ^ Salta a:b Finlo Rohrer (14 agosto 2006), oltre e fuori? , BBC News Magazine , recuperato il 28 dicembre 2011
  2. Salta su^ Touring Street Glide® | Tour motociclistico | Harley-Davidson UK
  3. Salta su^ American Radio Relay League,QST, Volume XLV, 1961, febbraio, p111.
  4. Salta in su^ I parlamentari diNorman McLeodhanno messo una ventesima su CB,New Scientist, 12 luglio 1979, pagine 92-95
  5. Salta su^ Le canzoni di novità che lodavano CB nel 1975/1976 erano:
    • ” Convoy ” di CW McCall (1975) che è salito al numero uno nella Billboard Hot 100 del gennaio 1976 e al numero 2 nelle classifiche del Regno Unito nella primavera del 1976, ispirando il film del 1978 con lo stesso nome.
    • The White Knight , una novella canzone di musica country resa famosa da Jay Huguely , che – registrando come Cledus Maggard e The Citizen’s Band – non è stata classificata nel Regno Unito.
    • BBC Radio One dj Dave Lee Travis e Paul Burnett ha riguardato la canzone ” Convoy “, con un UK applicando testo di canzone alterato, rilasciato come Convoy GB sotto il nome moniker Laurie Lingo & the Dipsticks , con un picco al numero 4 nelle classifiche del Regno Unito un mese dopo l’originale nella primavera del 1976.
    • ” Round the World with the Rubber Duck ” è un sequel, prodotto da CW McCall nella sua canzone “Convoy”, pubblicata nella tarda primavera del 1976, tuttavia non è stata pubblicata.
    • ” One Piece at a Time ” di Johnny Cash , anch’esso basato sui grafici, all’inizio dell’estate del 1976, ha raggiunto il picco al numero 12.
    • ” Teddy Bear ” di Red Sovine , di nuovo tracciato nel 1976, durante la tarda estate, con un picco al numero 6.
  6. Vai su^ Sito Web Ofcom dellascheda informativa sulla radio della banda di Citizen. Estratto il 10 aprile 2013
  7. Salta su^ Chippindale, P. (1981, p74)The British CB Book, London: Kona Publications. ISBN 0907684009
  8. ^ Salta su:b Town, R. (settembre 1981) Strike Command Condemns CB. CB World . Volume 1. Numero 7. p6.
  9. Salta su^ Nichols, R. (1995, p20):The Complete CB Radio, Londra: WH Allen & Co.ISBN 0352310146
  10. Salta su^ Town, R. (settembre 1981) I medici hanno bisogno delle loro orecchie. CB World. Volume 1. Numero 7. p23.
  11. Salta su^ Nichols, R. (1995, p25):The Complete CB Radio, Londra: WH Allen & Co.ISBN 0352310146
  12. ^ Salta su:b O’Mayes, R. (luglio 1987). 25 anni di storia REACT. il REATTORE . Volume 21. Numero 4. p5.
  13. Salta^ REACT UK Water Rescue TeamREACT Sito web del team di salvataggio in acqua nel Regno Unito. Estratto il 10 aprile 2013
  14. Salta su^ Introduzione alsito web diREVCOMREVCOM. Estratto il 10 aprile 2013
  15. Salta su^ Un elenco completo dei numeri dei prefissi dei club dei club CB può essere trovato quihttp://www.cbradiouk.com/division-codes/
  16. Salta su^ BBC News | Regno Unito | Model Plane Death ‘un incidente’sito web della BBC News. Estratto il 10 aprile 2013
  17. Salta^ UK Radio Control Council -UKRCC- 35 Mhz FrequenciesSito Web del Consiglio di controllo radio del Regno Unito. Estratto il 10 aprile 2013
  18. Salta su^ RA357 – PMR 446 Foglio informativo delsito web Ofcom. Estratto il 10 aprile 2013
  19. Salta su^ La licenza della fondazione – Radio Society of Great BritainSito della Radio Society of Great Britain Ltd. Estratto il 4 settembre 2015
  20. Salta su^ Ofcom | Decisione ECC sulsito webAM SSB Apparatusofcom. Estratto il 10 aprile 2013
  21. Salta su^ Ufficio europeo delle comunicazioni | Sito web dell’European Radio Office deldocumento decisionale ECC. Estratto il 28 aprile 2015
  22. Salta su^ http://stakeholders.ofcom.org.uk/binaries/consultations/citizens-band-radio/summary/citizen-band-radio.pdf
  23. Salta su^ Conferma della decisione di Ofcom (PDF). Accesso il 30 giugno 2016

Leave a Reply

Your email address will not be published.