La mostra industriale e artistica All-Russia 1896 a Nizhny Novgorod si è tenuta dal 28 maggio (9 giugno NS) fino al 1 ° ottobre (13 NS), 1896. La mostra del 1896 è stata la più grande mostra pre-rivoluzione nell’Impero russo ed è stata organizzata con denaro assegnato da Nicola II , imperatore della Russia . La conferenza industriale All-Russia è stata tenuta insieme alla mostra.

Esposizioni

La mostra ha dimostrato le migliori realizzazioni dello sviluppo industriale in Russia iniziate nell’ultima parte del 19 ° secolo:

  • un primo ricevitore radio (registro temporale) progettato da Alexander Stepanovich Popov ;
  • la prima automobile russa progettata da Evgeniy Yakovlev e Pyotr Freze;
  • la prima torre-guscio in acciaio iperboloide al mondo ( torre Shukhov ) e il primo guscio in acciaio sospeso a forma di arco e coperture a forma di arco (8 padiglioni espositivi con un’area totale di oltre 25mila metri quadrati, inclusa l’unica Shukhov Rotunda di Vladimir Shukhov ( brevetto dell’Impero russo №№ 1894, 1895, 1896 datato 12 marzo 1899);
  • molte altre invenzioni tecniche , tecnologie e realizzazioni artistiche.

Savva Mamontov , che all’epoca era interessata a costruire una ferrovia tra Vologda e Arkhangelsk , decise di aprire un padiglione dell’Estremo Oriente. Chiese a Konstantin Korovin , uno dei più famosi artisti russi dell’epoca, di progettare il padiglione. Inoltre, ha sponsorizzato una serie di viaggi per Korovin e altri artisti russi, in modo che potessero familiarizzare con l’argomento. Korovin ha progettato il padiglione e ha anche dipinto dieci grandi tele per il padiglione, raffiguranti vari aspetti dello stile di vita nordico e artico. Dopo la chiusura dell’Esposizione, le tele furono infine poste nel terminal ferroviario Yaroslavsky a Mosca. Negli anni ’60 furono restaurati e trasferiti alGalleria Tretyakov . [1]

Il sobborgo di Kanavino , sulla riva sinistra del fiume Oka , fu scelto come luogo per la mostra. Occupava il territorio di circa 84 ettari a poche centinaia di metri a sud-ovest della fiera di Nizhny Novgorod . Quasi 70 edifici e costruzioni furono costruiti a Nizhny Novgorod e alla mostra con i soldi assegnati dall’imperatore russo Nicola II . Inoltre, più di 120 padiglioni di compagnie private sono stati costruiti sul territorio della mostra.

Vedi anche

  • Fiera mondiale

Riferimenti

Note

  1. Salta su^ Чурак, Г. С. (2012).Монументально-декоративные панно Константина Коровина(in russo). Mosca : Galleria Tretyakov . pp. 259-289. ISBN  978-5-4350-0020-7 .

Fonti

  • Foto di Shukhov’s Towers
  • Rotonda dell’Esposizione Panrussiana (1896) a Structurae
  • “La mostra di Nijni-Novgorod: torre dell’acqua, stanza in costruzione, molleggio di 91 piedi”, “L’ingegnere” , № 19.3.1897, P.292-294, Londra, 1897.
  • William Craft Brumfield , “Le origini del modernismo nell’architettura russa” , University of California Press, 1991, ISBN  0-520-06929-3 .
  • Rainer Graefe, Jos Tomlow, “Vladimir G. Suchov 1853-1939. Die Kunst der sparsamen Konstruktion. “, 192 S., Deutsche Verlags-Anstalt, Stuttgart, 1990, ISBN  3-421-02984-9 .

Leave a Reply

Your email address will not be published.