La radio Panapet è una radio rotonda di novità su una catena, prodotta per la prima volta da Panasonic nei primi anni ’70. Due quadranti cromati sulla superficie sono per la sintonizzazione e il volume, e un display di sintonizzazione è inserito sulla superficie della palla. Il Panapet è solo banda AM – no FM . C’è un jack per un mono tappi per le orecchie. Il Panapet è venuto in diversi colori tra cui rosso , giallo , bianco , blu e verde avocado .

Il clone sovietico di questa radio è chiamato Saratov, dal nome della città in cui è stato fabbricato. Pur essendo simile esternamente, è completamente diverso internamente. Si tratta di un ricevitore TRF a nove transistor con amplificatore audio senza trasformatore, mentre il prototipo è un supereterodina a sei transistor e il suo amplificatore audio utilizza trasformatori. Il clone non ha catena, ma ha un anello di metallo tra le metà della palla. Un clone successivo, LW supereterodina con amplificatore audio senza trasformatore dello stesso produttore, si chiama Batiskaf (significa batiscafo), ha catena e quadrante e manca l’anello metallico tra le due metà, come nel Panapet originale. Un altro clone successivo, simile al precedente, ma senza catena, è stato prodotto a Khmelnitsky, ha il logo del 1980 Mosca Olimpiadi estive sul quadrante.

Collegamenti esterni

  • Panapet originale R-70
  • Panapet originale R-70S
  • Clone sovietico
  • Successivamente clone sovietico

Leave a Reply

Your email address will not be published.