La radio Toot-a-Loop o Panasonic R-72 è una novità radio prodotta da Panasonic Japannei primi anni ’70. Questa radio è stata progettata per essere avvolta attorno al polso (a patto che il polso non fosse troppo grande). Inoltre è venuto con adesivi per personalizzare l’unità. La ricezione era solo la banda di trasmissione AM – nessuna FM (la versione FM di questa radio si chiama RF-72). La radio aveva la forma di una ciambella con il buco fuori centro. Se ruotato, la metà più piccola si girerebbe e la metà più grande si separerebbe formando una “S”. Un lato della radio aveva una griglia dietro la quale si trovava l’altoparlante. C’era anche un jack per un auricolare mono. Il sintonizzatore si trovava all’interno di una delle “fessure” per cui la radio doveva essere ruotata nella posizione “S” per essere sintonizzata, ma il controllo del volume si trovava sul diametro esterno della radio e poteva essere regolato indipendentemente dal fatto che la radio era attorcigliata aperta o chiusa.bianco , rosso , blu e giallo . Veniva prodotto anche in altri due colori: arancio e lime, venduti in Australia e in Nuova Zelanda. I modelli australiani e neozelandesi avevano il marchio National Panasonic ed erano pubblicizzati come una radio “Sing-O-Ring”. Conosciuta anche dai collezionisti come un braccialetto o una radio da polso. La canzone pubblicitaria recitava “È un S è una O è una radio pazza! Traccia un loop!”.

Collegamenti esterni

  • Radio nazionale Panasonic, modello R-72S (Metropolitan Museum of Art)
  • Radio Toot-A-Loop modello R-72 al MOMA
  • Toot-a-Loop-Radio R72 e R-72S su Radiomuseum.org
  • Radio FM di Panasonic Toot-a-Loop RF-72 su Radiomuseum.org

Leave a Reply

Your email address will not be published.