Un ricevitore audion utilizza una singola valvola a vuoto o un transistor per rilevare e amplificare i segnali. È così chiamato perché originariamente utilizzava il tubo audion come elemento attivo. A differenza di un rivelatore di cristalli o di un rilevatore di valvole Fleming , l’audion ha fornito l’amplificazione del segnale e il rilevamento. L’audion è stato inventato da Lee De Forest .

Nel suo funzionamento, il circuito demodula il segnale di radiofrequenza (RF) mediante la rettifica o il rilevamento della legge quadratica, e quindi amplifica questo segnale demodulato. Il condensatore in serie con la griglia e la resistenza parallela forma un rilevatore di perdite di rete che consente di utilizzare la griglia come catodo come diodo .

Nel 1915 Edwin Armstrong sviluppò una forma migliorata di ricevitore audion “rigenerativo” che utilizzava la stessa valvola a vuoto per l’amplificazione RF, il rilevamento RF e l’amplificazione audio. [1]

Riferimenti

  1. Salta su^ Derek K. Shaeffer, Thomas H. Lee,La progettazione e l’implementazione di ricevitori radio CMOS a bassa potenza, Springer, 1999ISBN 0-7923-8518-7pagina 6

Leave a Reply

Your email address will not be published.