L’ Unione Internazionale di Radio Science ( abbreviato URSI , dopo il suo nome francese, francese: Union Radio-Scientifique Internationale ) è uno dei 26 sindacati scientificiinternazionali affiliati al Consiglio Internazionale per la Scienza (ICSU).

Storia e obiettivi

L’URSI è stato ufficialmente creato nel 1919, durante l’Assemblea Costituente del Consiglio Internazionale della Ricerca (ora ICSU), basato sul precedente francese: Commission Internationale de Telegraphie sans Fil (1913-1914) quando l’unico sistema di comunicazione radio era la radiotelegrafia . Ha tenuto un’assemblea generale ogni tre anni dal 1922. Cinquanta anni fa URSI era uno dei più importanti promotori dell’Anno Geofisico Internazionale . È co-sponsor della rivista Radio Science (co-sponsorizzata dall’American Geophysical Union ) e del Journal of Atmospheric and Solar-Terrestrial Physics .

L’obiettivo originario di URSI (incoraggiare “studi scientifici sulla radiotelegrafia, in particolare quelli che richiedono cooperazione internazionale”) è stato ampliato per includere tutte le scienze radio , dalle telecomunicazioni alla radioastronomia , acquisizione di informazioni radar su oggetti passivi lontani, studi delle radiazioni stimolate o emessi spontaneamente da questi oggetti, effetti biologici della radiazione elettromagnetica e modifica attiva degli oggetti da parte delle onde radio , all’interno dello spettro da una frequenza estremamente bassa al dominio ottico .

Commissioni

  • Commissione A: Metrologia elettromagnetica
  • Commissione B: campi e onde
  • Commissione C: Sistemi di radiocomunicazione e elaborazione dei segnali
  • Commissione D: Elettronica e Fotonica
  • Commissione E: Ambiente elettromagnetico e interferenza
  • Commissione F: propagazione dell’onda e telerilevamento
  • Commissione G: Radio e propagazione ionosferica
  • Commissione H: Waves in Plasmas
  • Commissione J: Radio Astronomy
  • Commissione K: elettromagnetismo in biologia e medicina

Alcune Commissioni sono impegnate in progetti internazionali in cooperazione con altri organismi internazionali, ad esempio con la commissione per la ricerca spaziale nel progetto International Reference Ionosphere . [1]

Vedi anche

  • Radio Science # URSI

Riferimenti

  1. Salta su^ http://ccmc.gsfc.nasa.gov/modelweb/ionos/iri.html

Leave a Reply

Your email address will not be published.